domenica 1 maggio 2011

1° maggio, diamo i numeri.

Finito aprile, ne faccio un resoconto. Ecco i numeri della coscienza, quelli che se sono piccoli ti fanno sentire in colpa, non pronto ad un evento, se sono congrui ti rasserenano un po'...che se va storta la gara poi non puoi dire che non ti eri allenato...ma non ci si allena mai abbastanza, quasi mai li reputo alti i miei chilometraggi, ecco al massimo congrui con ciò che è nella mia mente:
swim km 35+spicci
bike km 1070abbondanti
run km 140+spicci (un po trascurata).
Difatti oggi ho fatto 30km dopo molto tempo, ieri 148km bike di ieri (per la prima volta ho fruito di 19km di scia). Forse i 30 di oggi appartengono ad aprile, un paio di allenamenti run infatti sono saltati, ma fa nulla!
Ieri bike con Richi, ma non sono molto fortunato ultimamente, rientro a casa a togliere la zipp anteriore e metto la fulcrum, quindi 45 minuti di ritardo, farò max 150km. Riprendo Richi in costiera e ci dirigiamo a Gorizia. Tiro sempre io, perchè non farò l'uscita super lunga, perchè voglio dar retta a chi mi dice che posso spremere di una decina di battiti di FC la mia prestazione...bene voglio provare a controllare con un limite più alto. Difatti si va più veloci, anche in salita, cadenza un pelo più alta, ma sempre 53, la gamba c'è ed è forte! Però non sto lì a tenere alta la media a tutti i costi, ci sono momenti in cui ci si affianca, si chiacchera, il cuore torna giù un attimo, ed anche la velocità media. Nonostante ciò i 148 saranno a 34,7 km/h avg ed la FC avg a 129 bpm. A Gorizia troviamo Roberto, ci eravamo sentiti il giorno prima, andiamo insieme a Grado ed al ritorno tira lui, non si può tenere sempre dietro una Kueen-K, che figura ci fa? e poi Robi è un triatleta fortissimo.
Contento di ieri, oggi parto per il lungo di corsa. Quest'inverno ho sempre sofferto con quest'accoppiata. Invece oggi la gamba era molto stanca, ovvio, ma andava, a mia richiesta e senza problemi. Faccio il compito da ritmi gara, come mi piacerebbe che finisse Candia (magari!), perchè per Francoforte sarà impossibile. 30km fatti a 4:55, passo corto, FC avg 149. Io sono contento e questo è l'importante. Solo, crisi lievissime ma ben superate e gamba forte fino alla fine. Moderatamente e pacamente (come dice il mio politico preferito Crozza, imitando il comico Veltroni) le Nike Pegasus mi piacciono, Wharton mi piace molto, il nuovo multivitaminico pure, un po' troppo GIALLO però!

3 commenti:

  1. Ah ah ah, mea culpa: mi ero dimentica di avvertirti del simpatico effetto cromatico... ;-)

    RispondiElimina
  2. apperòòòòò
    bei numeretti :)

    RispondiElimina
  3. @ale: detto da te è sempre un onore!

    RispondiElimina